Bora Bora: una vacanza indimenticabile

bora-boraPer una vacanza dal gusto insolito, Bora Bora è l’ideale. Parte dell’arcipelago delle Isole della Società, si trova nell’Oceano Pacifico, a nord-ovest di Tahiti. Si tratta, sicuramente, dell’isola più conosciuta della Polinesia Francese ad è famosa soprattutto per la sua particolare morfologia e per essere quasi interamente circondata dalla barriera corallina, lungo la quale si trovano numerose motu.

E’ questo il termine polinesiano con cui si indicano le isolette di spiaggia bianca costeggiate da palme che di solito vediamo solo in fotografia! E’ proprio sui motu che sono stati costruiti l’aeroporto e le strutture ricettive a sfondo turistico. Rimasti ancora incontaminati e, pertanto, da visitare a tutti i costi sono il motu Tapu, che custodisce l’ingresso della passe di Teavanui, il punto di accesso in laguna tra la barriera corallina e l’Oceano, e il motu Tane, appartenuto a Paul-Emil Victor.

Cosa vedere a Bora Bora

Per ammirare le straordinarie bellezze naturali, si consiglia di fare il giro della laguna con una piroga, ricordandosi di preservare la salubrità e la purezza di queste acque.

I subacquei appassionati non possono non affittare una videocamera e calarsi nell’acqua limpida per rimanere estasiati dinanzi allo spettacolo della danza armoniosa delle Mante, delle sublimi sculture di corallo e delle numerose specie di pesci tropicali.

Altrettanto suggestivo il Museo della Marina, all’interno del quale si trova la collezione di miniature di celebri battelli a bordo dei quali i navigatori cercarono di esplorare questo paradiso terrestre.

Soggiorno…overwater!

Se è il mare ad attrarre così tanti turisti, allora cosa c’è di meglio che dormirci su? Grazie alle strutture overwater potrete rilassarvi comodamente nella vostra camera d’albergo e contemporaneamente ammirare dal pavimento trasparente le onde rifrangersi e i pesciolini sguazzare. Il Bora Bora Pearl Beach Resort &Spa vi aspetta con i suoi 80 bungalow sul mare per trattarvi come re e regine!