La cellulite è essenzialmente un accumulo di tessuto adiposo nelle zone cosce/glutei e nei casi più gravi si riscontra una formazione di noduli dolorosi al tatto. Tutte le donne, magre o in sovrappeso, possono esserne affette: la cellulite infatti è causata per lo più da fattori genetici o dallo stile di vita che si segue.  Ma si può sconfiggere?

Eliminarla? Un’utopia

Per chi è costretto a lottarci tutti i giorni ho una brutta notizia: non è possibile sconfiggerla definitivamente.
Ma è possibile attenuare il suo effetto “buccia d’arancia” con diversi metodi. Un giusto compromesso tra attività fisica, stile di vita, alimentazione e rimedi naturali.
Risultati immagini per cellulite

Facciamo un po’ di movimento!

Il nuoto è considerato lo sport più efficace per prevenire e ridurre la cellulite, poiché consente l’allungamento dei muscoli, contrastando così il ristagno dei liquidi negli arti inferiori. Si può però optare per una camminata o una corsa, entrambe attività che si possono fare ovunque, ad esempio per andare a lavoro, se possibile, si può scegliere di compiere il tragitto a piedi. Anche le scale sono un ottimo rimedio, eliminando la salita in ascensore.

Il jogging è considerato un allenamento completo poiché coinvolge sia la parte bassa che alta, comprendendo addome e glutei. Per lo smaltimento dei grassi i meccanismi metabolici utili si attivano dopo circa 20-30 minuti di attività fisica, mentre per la bicicletta l’organismo brucia dopo un’ora di pedalata.

Risultati immagini per nuoto

Uno sguardo attento all’alimentazione.

Molte donne pensano di risolvere il problema della cellulite sottoponendosi a diete drastiche, mentre la pelle a buccia d’arancia continua a persistere nelle zone maledette. Ci sono una serie di cibi contro la ritenzione idrica, come la carne magra (meglio se bianca) durante il pasto serale, il pesce fresco e i frutti di mare, che contengono molti acidi grassi come l’omega 3 che hanno virtù antinfiammatorie e non gonfiano i tessuti.

La verdura cruda aiuta a perdere peso, ma non a lottare contro la cellulite, poiché con l’alto contenuto di sali minerali favoriscono la ritenzione idrica; meglio la cottura a vapore. Altro consiglio: mangiare frutta ricca di vitamina C, che oltre a migliorare la circolazione, combatte la ritenzione idrica e rafforza il sistema immunitario.

Importantissimo è ridurre il consumo di sale, soprattutto i cibi salati quali affumicati, insaccati, scatolame (…), scegliendo invece le spezie e erbe per insaporire i piatti. Utilizzo moderato dell’olio e del burro per cucinare, meglio la cottura a vapore, a forno o griglia!

Risultati immagini